Premio Assorel: al via la 20^ edizione

Al via la 20^ edizione del Premio Assorel: il riconoscimento che premia i migliori progetti di Comunicazione e Relazioni Pubbliche, aperto a tutte le campagne di comunicazione a sostegno di aziende, marche, Associazioni, organizzazioni, istituzioni pubbliche e private che hanno avuto come obiettivo principale lo sviluppo di una reputazione positiva, contenuti, storytelling ed eventi di successo capaci di costruire un engagement qualificato e diffuso presso i pubblici di riferimento.

L’edizione 2017 è stata ampliata con tre nuove Categorie: Public Affairs & Lobbying, Comunicazione Politica e Comunicazione agli stakeholders del bilancio di sostenibilità.

Saranno inoltre assegnati 4 'Premi Speciali' per la 'Innovazione nella misurazione dei risultati per aver introdotto variabili innovative nei parametri di misurazione del ritorno sull’investimento', in collaborazione con 'L’Eco della Stampa', le 'Social & Media Relations' per il miglior utilizzo delle Relazioni con i Media, la 'Content creation' per lo sviluppo e la creatività dei contenuti e la 'Live Communication' per la miglior valorizzazione di un evento sotto il profilo della comunicazione.

La Giuria, composta da autorevoli rappresentanti delle Imprese, delle Università e delle Associazioni assegnerà anche il 'Premio alla Carriera', giunto alla 11^ edizione. Il Premio verrà dato al professionista o personaggio pubblico che con il proprio impegno e nel proprio ruolo professionale si è fatto testimone della divulgazione del valore della comunicazione tenendo alto il prestigio dell'Italia nel mondo.

Per maggiori informazioni sul Regolamento e per iscriversi: www.assorel.it nella sezione 'Premio Assorel'.

Assorel.it da pochi giorni online, è il nuovo universo digitale dell’Associazione. Un vero e proprio portale aggregatore che strizza l’occhio al format del magazine in un online perenne di un viaggio di continua scoperta e apprendimento nella galassia della comunicazione, delle sue sfaccettature, delle dinamiche delle sue tante professioni, dei suoi protagonisti.

Nessun commento:

Powered by Blogger.