• Latest News

    martedì 24 ottobre 2017

    LABLAW lancia il German Desk

    Dopo la partnership strategica labour recentemente avviata con lo Studio Marazza e Associati di Roma e l’ingresso dei partners Giorgio Treglia e Francesca Maria Valle e del proprio team nel 2016, che ha consolidato la prima realtà legale italiana dedicata al diritto del lavoro con 80 avvocati specializzati e ben 7 sedi in tutta Italia, prosegue e si consolida la strategia di crescita di LABLAW con l’ingresso dell’Avv. Laura Cinicola nella sede di Milano quale responsabile del German Desk di Lablaw a supporto delle aziende di matrice tedesca in Italia.

    Laura Cinicola è avvocato con esperienza maturata in oltre 15 anni di attività nel settore del diritto del lavoro. Dopo la laurea in giurisprudenza conseguita presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi di “Diritto privato comparato sulla responsabilità da prospetto societario nel diritto tedesco e nel diritto inglese”, ha poi maturato un’esperienza significativa nell’ambito del diritto del lavoro presso primari studi quali lo Studio Legale Gebhard, Rodl & Partners, Toffoletto De Luca Tamajo e da ultimo presso Gianni Origoni Grippo Cappelli.

    Laura Cinicola è un avvocato bilingue, tedesco e italiano (oltre all’inglese) con grande esperienza nell’affiancare aziende tedesche, dalla consulenza day by day all’assistenza lavoristica su operazioni di M&A, ristrutturazione e riorganizzazione aziendale anche internazionale.
    Si occupa della consulenza e dell’assistenza a favore della clientela tedesca su tutte le aree del diritto del lavoro fra cui contrattualistica, procedimenti disciplinari, armonizzazione delle politiche del luogo di lavoro attraverso le diverse giurisdizioni, distacchi, trasferimenti d’azienda e ristrutturazioni, patti di non concorrenza anche internazionali e protezione del know how aziendale, formazione alle aziende in tema di creazione di business e gestione delle risorse umane in Italia, gestione di progetti cross-border e difesa a favore di aziende straniere in contenziosi italiani.

    All’interno di Lablaw, Laura Cinicola curerà il German Desk, occupandosi altresì di sviluppare ulteriormente la clientela di matrice tedesca dello Studio ed i rapporti internazionali con i partners di matrice tedesca della Alliance Internazionale L&E Global di cui Lablaw è socio fondatore.

    Oltre a Laura Cinicola il German Desk potrà contare da subito anche sul senior partner Giorgio Treglia, anch’egli avvocato bilingue tedesco e italiano (ed inglese) con forte esperienza maturata nella gestione delle aziende e dei clienti anche tedeschi in Italia. A breve si aggiungeranno poi al German Desk nuovi professionisti in funzione delle esigenze della clientela.

    "Nella strategia di crescita globale che contraddistingue LABLAW - dichiarano Luca Failla e Francesco Rotondi soci fondatori dello Studio – la creazione di un German Desk con l’ingresso della Collega Laura Cinicola sono la testimonianza dell'impegno di LABLAW a voler proseguire e consolidare il progetto di sviluppo internazionale dello Studio e di assistenza ai clienti stranieri ed alle multinazionali, in linea con la creazione dell’Alliance L&E Global, avvenuta nel gennaio del 2011 (http://leglobal.org/), che oggi conta oltre 30 studi legali con una rete di oltre 1500 professionisti in tutto il mondo (Usa, Sud America, Europa, Cina, Australia e India per dirne alcuni) a favore di una clientela sia italiana che straniera”.

    In particolare – proseguono i soci fondatori - con la creazione di un German Desk appositamente dedicato alle aziende ed ai Clienti di matrice tedesca in Italia - un unicum per uno studio legale lavoristico mai sviluppato in Italia prima di Lablaw-, vogliamo accrescere e consolidare ulteriormente la nostra attività ed assistenza in favore delle tante ed importanti Aziende tedesche in Italia, che da sempre rappresentano un significativo segmento del mercato del lavoro italiano.
    • Blogger Comments
    • Facebook Comments

    0 commenti:

    Posta un commento

    Item Reviewed: LABLAW lancia il German Desk Rating: 5 Reviewed By: The Watson Society
    Scroll to Top