Hays raggiunge quota due milioni di follower su LinkedIn

SHARE
Hays, società leader nel recruitment specializzato, ha raggiunto quota due milioni di follower su LinkedIn, diventando la prima azienda nel suo settore a livello mondiale a tagliare questo importante traguardo. Hays è la ventiseiesima società più seguita su LinkedIn al mondo con milioni di persone che leggono quotidianamente i contenuti pubblicati, pensati per aiutare i professionisti a gestire al meglio il proprio percorso professionale.

Dal 2012 Hays ha una presenza di rilievo sul social network dedicato al mondo del lavoro e, lo scorso luglio, ha ricevuto da LinkedIn il riconoscimento di “Miglior Pagina Aziendale”. Alistair Cox, CEO della società, è un influencer su LinkedIn sin dal 2012 e recentemente è stato inserito nella top ten dei personaggi più influenti sul web nel Regno Unito insieme al fondatore di Virgin, Richard Branson, e al CEO di Unilever, Paul Polman.

Su LinkedIn Hays gestisce attivamente ben 127 gruppi professionali in vari settori industriali tra cui amministrazione e finanza, servizi per le imprese, IT e oil&gas per un totale di oltre 280.000 membri. I forum offrono approfondimenti sui diversi settori, consigli degli esperti per coloro che sono in cerca di impiego e opportunità professionali.

“Raggiungere 2 milioni di follower su LinkedIn è un traguardo di cui siamo davvero orgogliosi – ha commentato Alistair Cox, CEO di Hays -. Per trovare i migliori talenti per i nostri clienti, cerchiamo costantemente di costruire il più grande network possibile di professionisti qualificati, specialmente in un mondo sempre più connesso. Al passo con la costante evoluzione tecnologica a cui stiamo assistendo, anche il mondo del recruitment sta cambiando sempre più velocemente: le modalità con cui entriamo in contatto con i candidati continuano a mutare. LinkedIn è una delle piattaforme più importanti che ci aiuta ad adattarci a questo ambiente in evoluzione, da un lato fornendo ai professionisti contenuti utili ad avere successo nel proprio lavoro e dall’altro permettendo ai nostri esperti recruiter di costruire relazioni di fiducia e durature con i candidati”.

“Siamo davvero lieti che Hays abbia raggiunto l’importantissimo obiettivo dei 2 milioni di follower su LinkedIn – ha dichiarato Jon Addison, Head of Talent Solutions di LinkedIn UK -. Oltre alla ricerca di personale, Hays gioca un ruolo chiave nel connettere i talenti con le giuste opportunità professionali attraverso LinkedIn”.
SHARE