Nasce l'Associazione Nazionale Giovani Innovatori

SHARE

Giovedì 25 gennaio, in mattinata, si è svolta nell'Aula dei Gruppi della Camera dei Deputati, la conferenza di presentazione dell'ANGI – Associazione Nazionale Giovani Innovatori, la prima organizzazione nazionale no profit interamente dedicata al mondo dell'innovazione, in ognuna delle sue forme. Nel corso dell'incontro, patrocinato dal Parlamento Europeo, sono stati illustrati il manifesto dell'associazione e il piano per il rilancio dell'innovazione nell'ecosistema italiano con focus sulle attività di ANGI previste per il 2018, oltre ad un'indagine con dati inediti dell'Istituto Piepoli – partner di ANGI – sulle prospettive future dei giovani in Italia a livello sociale, economico e imprenditoriale.

Un successo di pubblico con la grande partecipazione di oltre 300 giovani da tutta la Capitale e con la presenza in qualità di relatori delle principali istituzioni italiane, tra cui ricordiamo:

  • Gabriele Ferrieri Presidente Associazione Nazionale Giovani Innovatori (ideatore e organizzatore)
  • Alessio Rossi, Presidente Giovani Imprenditori Confindustria
  • Roberto Baldassari, Presidente dell'Istituto Piepoli
  • Giorgio Metta, Vice Direttore Scientifico dell'Istituto Italiano di Tecnologia
  • Marco Bani Capo Segreteria Tecnica dell'Agenzia per l'Italia Digitale
  • Federica De Nicola Campionessa Mondiale di Triathlon
  • Giacomo d'Arrigo Direttore Generale Agenzia Nazionale Giovani
  • Ivan Marinelli presidente dell'AECI
  • Antonino Laspina Direttore Ufficio Coordinamento Marketing Agenzia ICE
  • Domenico Mauriello Responsabile Nuovi Progetti Nazionali/Internazionali Unioncamere
  • Maurizio Decastri Prorettore dell'Università Tor Vergata
  • Andrea Riccio Capo "Ufficio Osservatorio della Ricerca" Università "La Sapienza"
  • Roberto Sgalla Direttore Centrale delle Specialità della Polizia di Stato
  • Stefano Epifani Presidente del Digital Transformation Institute
  • On. Stefano Maullu, Vicepresidente Commissione Cultura Parlamento Europeo.


Proprio grazie al supporto della Commissione Cultura del Parlamento Europeo e al sostegno di un entourage di parlamentari italiani, l'associazione ha gettato solide basi per il perseguimento della sua mission: proporsi in Italia e nel mondo come punto di riferimento per l'innovazione, sviluppandola in tutte le sue declinazioni. Un obiettivo che mira anche a diffondere la cultura dell'innovazione nei giovani, a favorire il dialogo intergenerazionale e a promuovere sinergie in maniera trasversale tra privati, scuole, università, aziende, associazioni di categoria e istituzioni nazionali e internazionali.


                                             Prossimi Appuntamenti:
15/02/2018 alla sede milanese del Parlamento Europeo – Palazzo delle Stelline
15/03/2018 alla Fondazione di Sardegna insieme alla presidenza regione Sardegna
SHARE