L'industria italiana ha ingranato la marcia giusta

SHARE

"La crescita della produzione industriale per il 2017, che è quasi raddoppiata rispetto a quella del 2016 ed è superiore alla Francia, insieme a quella dell'export che sfiora l'8%, sorpassando Francia e Germania, e quella presentata ieri degli ordinativi di beni 4.0 delle nostre imprese dell'11% dimostra che l'industria italiana ha finalmente ingranato la marcia giusta.

La strada è ancora lunga per diffondere lavoro, reddito e benessere a tutto il paese. Per riuscirci bisogna continuare a operare seriamente su competenze, investimenti e occupazione, respingendo le ricette suicide di chi tra dazi e tasse sull'innovazione riporterebbe l'Italia rapidamente nel pieno della crisi".

Lo dichiara il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda in riferimento ai dati sulla produzione industriale resi noti dall'Istat.
SHARE