Corso di formazione in materia doganale


Approfondire aspetti pratici negli scambi commerciali con Paesi esteri e possibili criticità dal punto di vista doganale: questo l’obiettivo del corso di formazione organizzato da E.V.A.E.T., l’Azienda Speciale della Camera di commercio di Novara, nelle giornate di martedì 4 e 18 febbraio 2020 presso la sede camerale, in Via degli Avogadro 4, a Novara.

Il corso è articolato in tre moduli, fruibili anche singolarmente: “Modulo 1: Origine delle merci” (martedì 4 febbraio, ore 9.00-13.00), “Modulo 2: Incoterms 2020” (martedì 4 febbraio, ore 14.00-18.00) e “Modulo 3: Prove di consegna e triangolazioni” (martedì 18 febbraio, ore 9.00-16.00).

Docente degli incontri sarà Massimiliano Mercurio, doganalista e consulente di Ceipiemonte ed Unioncamere Lombardia, Export Compliance Officer accreditato all’EIFEC ed Operatore Economico Autorizzato.

«L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto Sostegno all’Export dell’Italia dedicato, in particolare, a imprese di piccole e medie dimensioni – commenta Gianfredo Comazzi, presidente E.V.A.E.T. – Obiettivo del progetto è quello di aiutare le imprese che attualmente non esportano, pur avendone le potenzialità, ad affacciarsi sui mercati internazionali, rafforzando, nel contempo, la presenza di quelle che invece già operano all’estero, ma in modo occasionale. Per allargare i confini del proprio business è fondamentale essere consapevoli dei vincoli e dei requisiti richiesti, anche a livello normativo – sottolinea Comazzi – e questo corso rappresenta una preziosa opportunità di formazione per approfondire gli aspetti pratici che si presentano dal punto di vista doganale».

La partecipazione è gratuita per le imprese novaresi iscritte alla prima annualità (2019) del Progetto SEI – Sostegno all'Export dell'Italia (www.sostegnoexport.it). Per tutte le altre imprese è prevista una quota di adesione individuale pari a 60 euro + IVA per un incontro, 80 euro + IVA per due incontri e 100 euro +IVA per l’interno percorso.

Il modulo di iscrizione, disponibile sul sito www.no.camcom.gov.it, andrà inviato all’indirizzo evaet@no.camcom.it entro martedì 28 febbraio per i primi due moduli ed entro martedì 11 febbraio per il terzo modulo.

La Segreteria Organizzativa darà conferma di avvenuta iscrizione, fornendo le indicazioni per effettuare il bonifico bancario, previa verifica della regolarità di pagamento del diritto annuale. Maggiori informazioni sull’iniziativa possono essere richieste agli uffici E.V.A.E.T. (evaet@no.camcom.it; tel. 0321.338.229).

0/Post a Comment/Comments

Nuova Vecchia