Beyond the box al Milano Green forum 2020

Grande attesa per l’appuntamento con il Milano Green Forum Virtual Edition 2020; l’evento, che si propone di “aumentare la sensibilità ambientale, generando una coscienza-conoscenza delle potenzialità di un possibile cambiamento radicale di paradigma” vedrà la presenza (virtuale naturalmente) di oltre 5000 partecipanti per un totale di circa 30 Stati coinvolti.

“Sostenibilità” è un termine che non può che far rima con formazione: troppo spesso questo termine è solo un’etichetta senza significato; rendersi davvero sostenibili non è semplice ed orientarsi nel “mare magnum” delle offerte e dei servizi legati al mondo sostenibile può risultare spesso un’operazione tutt’altro che immediata, specialmente per le aziende.

Proprio in quest’ottica nasce lo spirito della presenza all’evento di BEYOND THE BOX: l’azienda, che con la sua piattaforma di smart learning sta cambiando il modo in cui le imprese accedono a competenze professionali, sarà presente con uno stand virtuale nel quale si potrà concretamente capire quale sia la complessità degli approcci alla sostenibilità grazie al contributo dei cinque Esperti che hanno partecipato al focus group.

“Approcciare un tema da prospettive diverse” – spiega Aleksandra Maravic, CEO BEYOND THE BOX – “è ciò che contraddistingue il nostro servizio. Gli oltre 2000 Esperti presenti nella nostra piattaforma sono in grado di soddisfare in modo semplice, veloce ed efficace ogni esigenza di formazione aziendale, creando una sessione “sartoriale” di formazione “one to one” con l’Esperto giusto, selezionato in base alla richiesta dall’intelligenza artificiale che sta alla base di /BeyondTheBox”.

I partecipanti al Milano Green Forum 2020, visitando lo stand virtuale di BEYOND THE BOX, potranno trovare i contenuti esclusivi dei cinque Esperti selezionati per l’evento, e scoprire come sia facile ed accessibile intraprendere un percorso di sostenibilità aziendale grazie alle competenze e alle sessioni di formazione erogate dagli Esperti tramite la piattaforma /BeyondTheBox:

Manuela Macchi, senior manager multilingue con 26 anni di esperienza e solide competenze in strategia, CSR/sustainability, rendicontazione non finanziaria e stakeholder engagement. Consolidate competenze in Health&Safety, SA8000, Family Audit e Diversity & Inclusion maturate in contesti multiculturali e di business differenti (consulenza, internet start up, multinazionali). Ciò che la caratterizza è la sua forte propensione all’innovazione e al cambiamento. Da novembre 2017 Manuela è Independent Sustainability Advisor and Consultant. Da giugno 2020 è anche Associate Partner di YourCEO, una divisione di YOURgroup, leader nel “fractional executive".

Ecco come vede la sostenibilità: “La sostenibilità è l'unica strada possibile per il successo sostenibile dell'impresa. E' generazione di valore per tutti gli stakeholder con cui l’impresa ha relazioni e che sono portatori di capitali (non solo economico ma anche sociale, relazionale, intellettuale, naturale, produttivo..).

Albina Ambrogio ed Andrea Pavan giornalisti e professionisti della comunicazione che negli ultimi dieci anni di attività professionale hanno collaborato con numerosi enti privati e pubblici in Italia e Europa sui temi della sostenibilità e formazione ambientale; hanno fondato insieme Confini, una startup che si occupa di consulenza, formazione, comunicazione beyond the line. Come professionisti della formazione e comunicazione sviluppano progetti per persone, enti e aziende a favore della sostenibilità, con metodi di co-progettazione, partecipazione attiva e creative problem solving.

La sostenibilità per loro? “È un percorso di condivisione.”

Marco Andolfato, laureato in Fisica Teorica, ha poi leggermente deviato, lavorando per 10 anni nel marketing e nelle vendite di aziende multinazionali. Ha fondato Quiqueg, un'agenzia creativa indipendente con sede a Milano che si occupa di progetti di comunicazione a tutto tondo - da video e pubblicazioni istituzionali a progetti speciali, dal branding alla comunicazione interna- dopo aver diretto per quindici anni l’agenzia Le Balene.

’Esperta Irene Bruni - Partner e Account Manager di Quiqueg, ha studiato da interprete, ma oggi nel dialogo tra clienti e creativi mette sempre del suo. Si occupa di gestione e strategia dei progetti dell'agenzia su pubblicità, comunicazione interna, branding e grafica.

Ecco cos’è la sostenibilità secondo loro: "L'opportunità per le aziende di (fare, in primis, ma anche) comunicare le loro iniziative di sostenibilità è enorme. La grande sfida è farlo in maniera originale e coerente, per arricchire l'immagine unitaria del brand senza rischiare di sembrare "uno fra tanti". E i modi sono tanti: dal coinvolgimento dei dipendenti a video e pubblicazioni istituzionali, da campagne social o installazioni a progetti speciali."

(cutpress/nwswr)

0/Post a Comment/Comments

Nuova Vecchia