La deputata Fucsia Nissoli Fitzgerald eletta in Centro e Nord America passa a Forza Italia

SHARE
«In questi mesi ho valutato cosa fare - continua - e la mia è stata una scelta meditata, dalla parte degli italiani all'estero. Infatti, ho trovato nelle politiche che il presidente Berlusconi mi ha prospettato quella necessaria e saggia moderazione che già era presente nelle politiche che con la lista Monti avevamo prospettato
agli elettori del Nord e Centro America». Lo ha dichiarato in una nota rilasciata al Corriere Canadese la deputata, eletta nella circoscrizione Centro e Nord America, Fucsia Nissoli Fitgerald.

«Il partito in cui sono stata eletta, Scelta Civica, si è dissolto. In queste condizioni è praticamente impossibile riuscire a lavorare per gli italiani all'estero».

“Con il suo contributo di proposte – si legge in una nota del gruppo Forza Italia della Camera dei deputati – lavoreremo per far sì che le politiche degli italiani all’estero rientrino a pieno titolo nel nostro programma per le prossime elezioni politiche. Condividiamo con l’onorevole Fitzgerald Nissoli tre istanze fondamentali degli italiani all’estero: la cittadinanza, la parità fiscale con gli altri italiani residenti sul territorio nazionale, la necessità di porre in essere nuove politiche per la mobilità giovanile. Avanti tutta, lavoriamo insieme, con forza e determinazione, per gli italiani all’estero”, conclude la nota.
SHARE