Paolo Internicola alla guida dell’espansione commerciale USA del Colorificio Giuseppe Di Maria SpA (GDM)

SHARE

Paolo Internicola condurrà lo sviluppo della rete distributiva USA per conto della Giuseppe Di Maria SpA (GDM) (www.dimaria.it). La notizia è stata diffusa dall’agenzia TransMedia Group di Boca Raton che cura le PR americane per conto della società italiana.

La Giuseppe Di Maria SpA (GDM), società industriale con quartier generale a Palermo, dal 1925 produce e distribuisce una vasta gamma di articoli, altamente innovativi nel settore delle pitture e vernici per l’edilizia, per decorare, rifinire ed igienizzare gli ambienti.

Paolo Internicola, manager di origine italiana residente negli Stati Uniti, vanta importanti esperienze nel settore dell’import-export ed ha già supportato l’espansione sul mercato americano di numerose ed importanti realtà industriali italiane.

Emilio Di Maria, Amministratore Delegato della società ha dichiarato: “Siamo lieti di accogliere nel nostro team Paolo, professionista che conosciamo e con cui collaboriamo da tempo, a cui abbiamo affidato le nostre strategie di sviluppo sul mercato degli Stati Uniti dove aspiriamo non soltanto ad essere presenti a livello commerciale ma anche a far conoscere ed apprezzare la valenza innovativa del nostro R&D unito al Made in Italy.”.

Caratterizzata da un volume d’affari in crescita sul mercato italiano, a Giuseppe Di Maria SpA (GDM) basa il suo vantaggio competitivo su una consolidata rete di vendita ed un’offerta di prodotti pronti a rispondere ed anticipare le esigenze del mercato. 

Paolo Internicola ha dichiarato: “Porteremo nel mercato americano le soluzioni per l'edilizia professionale della Giuseppe Di Maria SpA (GDM), in particolare le linee più innovative e competitive. Il nostro obiettivo è diffondere la qualità made in italy negli States attraverso la linea Elio Collection con i suoi effetti decorativi d'impatto e suite di colori vivaci e brillanti, e la linea Bisaten che unisce al colore proprietà antimuffa ed anti-dispersione termica.

“Sono già peraltro in corso – conclude Internicola - interlocuzioni con importanti stakeholder USA del settore con i quali stiamo attivando importanti partnership.”. 
SHARE